Non riuscire a parlare

Essere tanto bravi a spiegare e non riuscire a parlare nei momenti cruciali, col cervello e gli organi fonatori paralizzati. Davanti a lui che quasi non si trovava tra lenzuola e guanciale, tanto era pallido e sfinito, mentre alle nostre spalle, in fondo al corridoio, si splancavano l’acciaio e il gelo della sala operatoria, dove si sarebbe giocato il tutto per tutto. Poi, chissà come, pensare a quelle cellule barbare che attaccavano le vitali, e a un film molto amato.

-E’ la tua battaglia. Forza e onore-

Come qui:

E subito il guizzo negli occhi di lui, che si raddrizza nel letto, sorridendo ripete Forza e onore.

Forse un po’ sciocco, ma ha funzionato.

E poi, durante la terapia che è seguita, scoprire così tante cose che ancora ne sono sopraffatta e quasi soffoco di gratitudine.

8 pensieri riguardo “Non riuscire a parlare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...