Strascichi ( o prosecuzione) del Coronavirus

Sull’autobus, con la Fpp2 che indossavo dal mattino presto e che aveva ormai disseccato le mucose di naso e bocca, sono stata costretta a vedere la seguente scena. Un tizio, con non una mascherina, ma una specie di casco tipo Guardie dell’Impero di Guerre Stellari, ha iniziato a sgridare tutti coloro che avevano la mascherina abbassata sul naso; quindi ha preso a fotografarli urlando che avrebbe inviato le immagini alla Procura della Repubblica. I tizi interpellati si sono slanciati ruggendo su di lui e ne è nata una rissa, infine sedata per l’intervento di qualche persona di buon cuore, alla quale il conducente aveva assistito indifferente con rimbrotti bonari e generici. E’ ogni giorno così, mi ha detto, è peggio del virus.

Ho continuato a piedi. E continuerò a farlo.

19 pensieri riguardo “Strascichi ( o prosecuzione) del Coronavirus

  1. Nella rissa il virus si spargeva alla velocità della luce felice di trovare dove imbucarsi. Comunque c’è chi la mascherina la tiene non sotto il naso ma tra le labbra mordicchiandola…

    Piace a 1 persona

  2. poi, diciamolo… camminare fa così bene!
    Io sono andata a piedi a scuola per 16 anni. Tre chilometri e mezzo, tutte le mattine. Per scelta. Non è che non ci fosse un’auto. Ce n’erano quattro che facevano lo stesso percorso in 10 minuti. Ma vuoi mettere, a piedi?
    Come sono andata in pensione sono ingrassata. Meno male che ho cominciato ad andare in palestra che se no….

    Piace a 2 people

  3. Ogni tanto, anzi spesso, dico a mia moglie, pensando alle difficoltà relazionali e di distanziamento che affliggono chi deve spostarsi per lavorare, “menomale che siamo in pensione, almeno questa ce la siamo scansata”.

    "Mi piace"

  4. Mamma mia!!! Che caos, per dirla con una sola parola…
    non so cosa sia peggio, comunque, tra assistere a questa scena e quella in cui, invece, sul treno che mi porta ogni giorno in ufficio, salgono i ragazzini con le mascherine completamente abbassate (completamente) e i capo-treno passano loro accanto facendo finta di non vedere…
    uffa…l’incoerenza…..!!!!!
    Un grosso bacio

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...