Strascichi del Coronavirus

Mi avventuro dal parrucchiere: colore, taglio eccc…e devo stare due ore buone. Messaggio del Figlio Piccolo: Oggi pranzo a casa.

-Come mai?-

-Mi sento un po’ giù-

Ansiosa e ansiogena come sono, allerto con moderazione il Figlio Grande, in vacanza a casa. Dagli un’occhiata quando torna, per favore. Non l’avessi mai fatto. Mi arrivano dal grande resoconti dettagliati di temperatura e valori pressori del piccolo. Quando torno lo trovo bocconi sul letto, che mormora: È stato terribile mamma….. Insomma, pare che sia stato accolto dal Fratello Maggiore in assetto antisommossa, costretto a indossare una Fpp2, e a misurare il misurabile.

Giustificazione del Maggiore: mangia così tanto che, se si sottrae agli arancini previsti con gli amici, deve avere qualcosa di grave!

Per un semplice mal di testa 🙂. Ancora un po’ di strada da fare per il ritorno alla vita normale.

17 pensieri riguardo “Strascichi del Coronavirus

  1. Povero!!!! Dai, per fortuna nulla di grave, magari aveva bisogno di attenzione e di qualche coccola in più ❤❤
    E comunque ho due osservazioni:
    1. Ti ricordi quando il maggiore stava per lasciare casa?… Ti avevo nel cuore…
    2. Certo però… che lasciare gli arancini proprio no!!!! 😂🥰

    "Mi piace"

    1. Invece di coccole termometri!
      Il maggiore a casa per qualche giorno è una cosa meravigliosa e sai, i giorni insieme noi 4 come un tempo sono ancora più luminosi!

      Gli arancini abbandonati hanno scatenato il tutto😂😂😂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...