Note a margine della serie L’Impero ottomano, 1

Una bella serie. Ben fatta, filologicamente corretta, ha evitato piaggerie e antistoriche esaltazioni. Però alcune delle poche cose che so su Costantinopoli non le ho ritrovate. E sono:

-la consapevolezza, che era di tutti gli abitanti di Costantinopoli, in ogni tempo, di vivere nella più bella città del mondo. Ogni pietra veniva poggiata, ogni pianticella veniva messa a dimora  con questo pensiero. Era stata fondata come estrema fioritura dell’urbanistica greco-romana da Costantino affinchè sopravvivesse a una Roma che veniva, correttamente, già data per spacciata; e visse in un continuo superamento dell’Urbe. Giustiniano volle una chiesa più bella di San Pietro e del Pantheon ; una chiesa coperta dalla prima cupola libera nello spazio, alla cui base, nel punto più difficile, finestre in cerchio lasciassero entrare la luce. Ne seguì progetto e lavori personalmente,

PIC2348O

Alla Messa di consacrazione di Santa Sophia, prima che il vescovo alzasse l’ostia, Giustiniano balzò in  piedi e gridò, facendo echeggiare la cupola, Sono più grande del grande Costantino! Roma già ossessionava i superstiti…

-la violenza. Maometto II aveva promesso tre giorni di licenza ai suoi uomini se fossero riusciti a espugnare la città. Quando vide cosa facevano li richiamò indietro nel giro di un giorno. Le donne si erano chiuse a santa Sophia. Furono violentate e uccise in chiesa; sugli altari di Santa Sofia i soldati urinarono e defecarono; tonnellate di vasellame prezioso fu portato via e strappati i mosaici d’oro delle pareti.

9 pensieri riguardo “Note a margine della serie L’Impero ottomano, 1

  1. Non l’ho visto a me resta un’unica perplessità purtroppo l’impero si insediò a Roma già prima del 313 d C ma se l eruzione 🌋 di Pompei è avvenuta nel 79 perché nessuno ha scavato almeno per recuperare i tesori ? Di sicuro nel film non se ne parla proprio di intere città seppellite da una devastazione

    Piace a 1 persona

      1. Vero credo che gli antichi romani vollero tenerla segreta agli spodestanti bizantini
        Della serie ho un tesoro ma non ti svelo dove sta sommerso
        In effetti una delegazione di Roma sicuramente passo ma trovo la guerra dei mondi credo che molti si siano fatti psicanalizzare dopo immagino tutti distesi sui lettini a sorseggiare vino e blaterare frasi sconnesse Ma li c’era il tempio e l anfiteatro chi li avrà tolti ? Credo sia stata la catastrofe peggiore di tutti i tempi, il bello che nel 1800 nessuno sapeva cosa ci fosse lì sotto scavarono per puro caso un pozzo e trovarono iscrizioni e …… chiavi 🗝

        "Mi piace"

Rispondi a EnzoRasi Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...